21 luglio 2016

Qualcosa di nuovo #04 e tanti auguri a me!

Ecco qui ancora qualche tavola realizzata per l'aggiornamento portfolio.
Prima una piccola serie di "pisolini e cagnolini"











































Poi un "incontro al parco"














Ed infine la rielaborazione di una tavola per festeggiare, nel mio piccolo, il mio personale decennale nel mondo dell'editoria :)

Dieci anni fa ,infatti, dopo qualche anno come grafico freelance ed illustratore di packaging ,affrontavo la mia primissima esperienza editoriale ovvero un volume bilingue franco-arabo per cui realizzavo circa 15 piccole illu single - page, pagate sui 500 euro netti, e discusse telefonicamente in un francese decisamente stentato.
Il mio disegno era molto acerbo e sapevo poco o nulla di questo mondo ma ricordo bene che già mi rifiutavo di lavorare senza retribuzione o contratto.

Quel libro è stato niente e tutto al tempo stesso e pur nella sua immensa infantilità mi ha aperto le porte dell'agenzia e poi del lavoro come illustratrice per l'editoria.
Così ,anche se non sono un'illustratrice famosa, festeggerò rielaborando la cover e ripensando al primo colloquio con l'agente inglese.
Quella fu la prima volta in cui qualcuno mi diede fiducia e ,stringendomi la mano, mi disse che con il sorriso che avevo e l'emozione delle mie tavole il mio futuro sarebbe stato bellissimo.
Ed aveva ragione !

Ecco qui la tavola a colori del 2006 accanto al bozzetto nuovo:















e qui la tavola a colori di oggi ,2016:






















Personalmente e senza vanto posso darmi una pacca sulla spalla e dirmi che di buona strada ,insieme al mio disegno, ne ho fatta parecchia fin qua.
In mezzo ci sono state tante fatiche, tanto studio, tante porte chiuse e la vita stessa non è sempre stata semplice ma io ne sono comunque molto grata perché senza questo percorso non sarei quella che sono, ossia una versione migliore e più consapevole di me :)
Il lavoro stesso è cresciuto dandomi modo di evolvere e questo è fondamentale in questo mestiere perché restare indietro o sedersi è davvero controproducente.

Perciò coraggio, perseverate, evolvetevi e disegnate ma soprattutto ricordate di farlo con il cuore perchè un bel disegno senza anima è solo tecnica. 
E di quella in giro ce n'è fin troppa.


Buon lavoro a tutti e un bacione!

Semmai foste curiosi ,il libro in questione è "Souricette et la plus forte des créatures" ,uscito in prima edizione nel 2006 per la Alkindi éditions.
La leggenda che racconta è meravigliosa nella sua semplicità e le mie vecchie illustrazioni hanno tutto il sapore "verde" di chi muove i primi passi.
Per alcuni anni l'ho nascosto nel cassetto perché ne vedevo gli errori e l'inesperienza ma ora lo riguardo con amore proprio per quello, perché ogni principio è debole e perché se si attende di essere pronti non si partirà mai.
Meglio tuffarsi e prepararsi a crescere ogni giorno. Anche per i futuri dieci anni :)











2 commenti:

  1. Tantissimi auguri per questi 10 anni e anche per i prossimi che siano una continua crescita e evoluzione.
    Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille cara :)
      Bacione a te !
      Spero che tu stia bene ,è un po' che non ti vedo più su FB .

      Elimina

ciao ! grazie per il tuo commento :)