6 marzo 2016

Crema di nocciole BIO slurp slurp :)

















La neve di ieri ha raffreddato l'aria e così, anche se oggi splende un bel sole e spuntano i bucaneve insieme ai tulipani, preparo una nuova dolcezza per scaldare lo spirito e coccolare la pancia .

E' una ricetta semplicissima ,per cui non si deve cucinare nulla e servono giusto 20 minuti di preparazione, ma è piena di BIO golosità.
Si tratta della crema di nocciole homemade :)

Siccome le dosi variano in base ai gusti personali ,ho scattato una foto a quel che ho usato io come "misurino" affinché possiate avere un'idea pratica delle quantità.














-Per prima cosa dovete prendere delle nocciole sgusciate e farle tostare in forno per alcuni minuti avendo cura di non bruciarle.

-Poi le mettete nel mixer con le lame in acciaio e tritate tutto molto finemente aggiungendo un filo d'olio d'oliva. Fate attenzione a tritare le nocciole per step e cioè non di continuo, altrimenti le lame calde faranno irrancidire tutto.

-Prendete poi un pentolino (o contenitore comodo) e mettete :
4 cucchiai di cacao amaro in polvere
2 cucchiaini di zucchero a velo
1 cucchiaio di miele
2 cucchiai d'acqua fredda

-Versate le noci tritate nel pentolino e mescolate tutto molto energicamente con un cucchiaio di legno.

-Assaggiate e, resistendo alla tentazione di leccare tutto il cucchiaio, decidete se la crema è abbastanza dolce per voi. In caso contrario aggiungete miele o zucchero a velo.
Il miele sarebbe comunque meglio ,soprattutto se BIO .

-In caso la crema risulti troppo appiccicosa aggiungete un po' d'acqua e mescolate nuovamente molto bene.

-Infine ,versate la crema in un vasetto di vetro con coperchio e conservate in frigo per una settimana.
Mi raccomando, non oltre poiché questa crema non ha conservanti .
Ma che ve lo dico a fare ?
Tanto la finirete prima :)















Se volete ,potete aggiungere alle nocciole anche delle noci ,mandorle o arachidi.
La cosa è assolutamente personale e la slurposità è comunque assicurata.

















Buona domenica e non scordate di leccarvi i baffi ;)

Nessun commento:

Posta un commento

ciao ! grazie per il tuo commento :)