27 gennaio 2016

Ikea Hack ,DIY e handmade at home


Ieri mi sono presa un paio d'ore per un nuovo handmade un po' particolare, diciamo più un DIY mixato ad un Ikea Hack .



Il bello del tempo che passa è il poter guardare con occhi nuovi le cose vecchie, valutare gli errori ed apportare cambiamenti e questo è quello che faccio ciclicamente nella vita.

Casa Baggins è nata circa 6 anni fa ed alcune scelte iniziali non sono state proprio il massimo.
Le idee erano buone ma mancavo d'esperienza e quindi ora, un po' alla volta e grazie alla manualità che fortunatamente possiedo ed ho potuto sviluppare , cerco di rifinire e correggere il tiro.

Questa volta tocca alla stanza da letto :)
In primavera vorrei ridipingere le pareti con un "carta da zucchero" più leggero, poiché il "blu puffo" usato anni fa è troppo pesante, ma per quello mi tocca attendere.
Ciò che invece ho deciso di fare subito è stato sostituire i paralumi dell'Ikea e mi domando perché io abbia atteso tanto, dato che erano davvero brutti.




















Anzi, diciamo che sono sempre stati lontani dal mio gusto ma ,a quel momento, era l'unica soluzione da parete che abbiamo trovato per stare nel budget e quindi pazienza.
Fino a ieri, quando ho preso coraggio ed ho smontato tutto dicendomi che era ora di agire.
Così ho svitato il paralume e l'ho svestito , buttando la stoffa acrilica che lo rivestiva e conservando la parte in plastica.

Ho cercato un video DIY su youtube e mi sono messa all'opera :)
Semplicemente ho creato un pattern del paralume con la carta velina e ritagliato la sagoma su un po' di stoffa di lino grezzo che già avevo.
Ho considerato un po' di abbondaggio intorno per risvoltare i bordi e per la finitura laterale a vista.
Poi ho spruzzato un leggerissimo strato di colla per poter stendere meglio la stoffa e l'ho accompagnata con le mani (pulite) lungo tutto il paralume.
In altro ed in basso ho rifilato il bordo di 1 cm cercando di riprodurre esattamente la curva e poi ho fatto dei piccoli tagli per ripiegare meglio la stoffa all'interno.
Ancora un pochino di colla ed ho fermato tutto.
Poi, con ago, filo e piccoli punti ho cucito il lato ed il bordo inferiore.
Infine ho fissato il portalampada con il filo utilizzando i tre punti di ripiego del ferro per dare un buon equilibrio.




















Una volta rimontato il portalampada , ho scelto come finitura un bordo di lino ,ripiegato e cucito e che avanzava da alcune tende, e l'ho fissato con piccoli punti invisibili tutt' intorno.
Infine ho decorato ( e coperto la giunzione ) con alcune etichette in stoffa che avevo già e che mi parevano perfette per l'occasione.
In realtà la cucitura laterale e l'etichetta rimangono verso il muro e si vedono appena ma a me importa sapere che la finitura personalizzata c'è.
Un po' come il trucco, che c'è ma non si vede :)



















Stamane con il sole ho fatto alcune foto e sono molto soddisfatta dell'insieme.
La camera è molto semplice e lineare ed io non amo i motivi floreali o i pizzi ,perciò trovo che lo stile  naturale e basico dei paralumi si accosti bene al resto.




















Per i tessuti della camera ho scelto solo toni di blu, bianco e tinte neutre che variano in combinazioni diverse a seconda delle stagioni.
Gli elementi decorativi sono pochissimi ,quelli che vedete in foto.
La stella è di legno e gli unici "motivi"sono i triskell bretoni comprati in vacanza.
I due sul letto sono in gesso e posso profumarli con gli olii essenziali mentre le tazze sono in ceramica e sono fatte a mano.


Il puzzle di Toulouse Lautrec si merita una cornice in legno bianco ma ancora non ho trovato quella lineare che dico io.
Però sono sicura che arriverà anche il suo momento quando sarà ora .
Intanto questa stanza mi piace così, con la sua essenza semplice che invoglia al riposo, e penso che il blu, in un tono più delicato, sarà comunque sempre il suo colore.

Come dicevo, le idee di 6 anni fa non sono male e vanno solo perfezionate e lo stesso si dovrebbe pensare di sé perché la nostra natura è ciò che ci rende unici e va semplicemente coltivata, un passo alla volta :)

Buon DIY a tutti !

Nessun commento:

Posta un commento

ciao ! grazie per il tuo commento :)